domenica 16 luglio 2017

Italiani all'estero... oggi mi gira di brutto e mi sfogo!

São Paulo, 16 luglio 2017

L'altro ieri scorrevo e leggevo post e commenti in un gruppo di italiani in Brasile... una sola cosa; bello schifo davvero, complimentoni!
Dopo aver letto l'ennesimo commento ho deciso di scrivere un post nel gruppo! Ho deciso di condividerlo con voi! (Ah, ad oggi nessuno ha ancora contestato le mie parole!)

-Lo volete sapere? Sono davvero schifata del vostro modo di pensare ed agire nel paese che vi ha accolto!
Non è possibile che vi lamentiate di tutto e sopratutto di tutti! Ma chi vi credete di essere? Pensate davvero di essere migliori di loro solo per il fatto di essere italiani? Pensate che dare dei deficienti ai brasiliani sia una cosa che vi rende onore? Pensate davvero che senza di voi il Brasile non se la caverebbe comunque? Vi ricordo che tra di noi ci sono di quegli "sveglioni"che ve li raccomando davvero!
Prima di scrivere questo post però, sono andata sulle vostre bacheche e da qualcuno ho letto che protestate degli stranieri che si lamentano in italia e che "Se non vi va bene l'italia tornate a casa vostra negri di merda!" E dopo aver scritto queste porcherie avete il coraggio di scassare il cazzo qua? Ma vi guardate allo specchio ogni tanto ipocriti che non siete altro?

Leggo poi dei commenti di incitazione; "Vai a fai vedere a quei burini di sudamericani quanto NOI siamo intelligenti, che smettessero di approfittare degli stranieri!" dopo che il brasiliano di turno ci ha provato!
Vorrei ricordare che a noi italiani non devono insegnarci nulla visto che siamo i primi noi ad approfittare degli stranieri in italia!  Non vorrei ricordarvi che a Roma E IN TUTTE LE CITTÀ TURISTICHE ci sono i "paninari" che vendono panini a 3 euro agli italiani e 15 agli stranieri... senza parlare dei prezzi assurdi di caffè, acqua e vestiti... no dico, ma pensate davvero di prendermi per il culo per caso?
Siete venuti qua per uscire dalla fogna italiana e fate pure i "fighaccioni"? Siete venuti qua con quattro soldi e avete pure il coraggio di fare gli "sboroni"? Ma fatemi un piacere va! Ringraziate solo che i brasiliani adorano l'italia e gli italiani, non vi meritate nemmeno un loro fottuto sorriso!
Anche io ho incontrato qualcuno che ha approfittato del fatto che fossi straniera, per carità,  ma ne ho incontrati tanti di più che hanno cercato di aiutarmi! Gli imbroglioni sono ovunque ma questo non vi da il diritto di dire "peste e corna" sul popolo che vi ha accolti!
Ora ve lo dico io una cosa: se non vi va bene qua, fate un favore a tutti quelli che amano questo paese; TORNATEVENE A CASA VOSTRA!-

PS: E poi mi chiedono perché non voglio frequentare gli italiani che vivono qua...
PPS. E oggi non chiedo neppure scusa per i linguaggio!